Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy cliccando qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
  • Eventi in primo piano
  • Japanimation - La forma della voce

    (cinema, video a Savigno)
    Japanimation - La forma della voce

    Contatto: Mediateca Comunale di Bazzano tel: 051 836430
    Savigno Valsamoggia BO
    mediateca@roccadeibentivoglio.it   http://www.frb.valsamoggia.bo.it/biblioteche/eventi/angolo-mondo-japanimation-4/  

    Quando: 11/05/18
    Orario: Ore 20.30, Teatro Frabboni, Savigno
    Gratuità: ingresso gratuito


    Un nuovo itinerario nel mondo del cinema d'animazione, consigliato per i ragazzi dagli 11 ai 101 anni. Cinque serate a ingresso gratuito, nelle biblioteche di Valsamoggia, in compagnia dei migliori film d'animazione di produzione giapponese delle scorse stagioni cinematografiche

    Quinto ed ultimo appuntamento con Japanimation

    La forma della voce, N. Yamada, 2016
    Consigliato dai 12 anni
    Ogaki. Il liceale Shoya Ishida sta per saltare dal ponte per suicidarsi, ma all'ultimo desiste. 
    Cinque anni prima, ai tempi della scuola elementare, nella classe di Shoya arriva Shoko Nishimiya, una ragazza sordomuta: l'accoglienza dei suoi compagni da timida diviene in breve tempo ostile. 
    Per quanto Shoko si sforzi di essere gentile e disponibile con tutti, un gruppetto, capitanato da Shoya, si accanisce contro di lei. 
    Cinque anni dopo Shoya ancora non è in grado di darsi pace per i torti inflitti a Shoko, anche perché la conseguenza delle sue azioni passate è la totale solitudine. 
     
    (da trovacinema.repubblica.it) 

  • Scheda 2 di 2      Inizio     < Indietro   

    Informazioni a cura della Redazione dell'Appennino Bolognese
    Ultimo aggiornamento: 24/02/18     (NewsID: 5015569)
segnaliamo